Sociale

schermata-2016-09-25-alle-15-32-49Il Gruppo ha dotato le proprie 2 sedi

di Casalgrande e gli stabilimenti di

Roteglia, di Rubiera e di Olbia (Sardegna)

 complessivamente di 5 defibrillatori che

garantiscono l’assistenza di primo soccorso,

 determinando percorsi di formazione atti

alla qualificazione per l’utilizzo del personale

interno.

Una scelta non obbligatoria (per legge) ma

 fortemente voluta dalla Famiglia Romani

che non è nuova a dimostrazioni di grande

sensibilità ed attenzione verso l’aspetto

umano in ambito lavorativo e dunque verso

 le persone, che possono così godere di una

preparazione utile sia all’interno del Gruppo

 ma anche a livello individuale.