Storia

Una storia imprenditoriale di successo.

Un grande Gruppo industriale che prende avvio da una famiglia coesa che ha sempre fatto della caparbia e dell’onestà i propri valori fondanti.

Il fondatore Lamberto Romani, ha creato e plasmato l’azienda, accompagnandola ai giorni nostri e mietendo successi commerciali in ogni parte del mondo.

I figli Giorgio e Paolo ne hanno sposato la visione ed i progetti, costruendo una delle realtà più importanti per il settore e per il territorio.

La famiglia Romani interpreta un caso di passaggio generazionale perfettamente riuscito, siglato dal cambio di Presidenza nel 2016 dal Cav. Lamberto a Giorgio Romani.

Lo stesso Cav. Lamberto e Paolo Romani ricoprono cariche di Amministratori Delegati.


schermata-2016-09-25-alle-15-08-05

LE TAPPE PRINCIPALI


1968

Il Cav. Lamberto Romani fonda  Ceramica

Serenissima S.p.A. a Casalgrande di Reggio

Emilia; il vertice societario è rappresentato

principalmente dalla famiglia Romani

(Lamberto Romani e la moglie Alba).


1993

Con l’ingresso nel management dei due figli

Giorgio e Paolo, la società rileva  Ceramica

Cir S.p.A., fondata nel 1967 a Rubiera di

Reggio Emilia, leader nella produzione di

finiture ceramiche di piccole dimensioni.


2002

Ceramica Cir S.p.A. rileva  Cerasarda S.p.A.,

“La Ceramica della Costa Smeralda”.


 2003

Nasce il  Gruppo Serenissima Cir Industrie Ceramiche S.p.A.


2005

Il Gruppo rileva  Ceramica Cercom,

azienda specializzata nella produzione e

commercializzazione di gres porcellanato tecnico.


2008

Il marchio Cerasarda viene inglobato nel Gruppo.


2008

Il Gruppo investe oltre 3,5 milioni di € per

realizzare il nuovo Opificio Cerasarda, la

location è la statale che collega Golfo Aranci

alla Costa Smeralda.


2009

Il Gruppo diventa sponsor ufficiale del

Bologna Calcio Football Club. L’operazione

valorizza la passione dei Romani per il “gioco

di squadra” e coniuga ancora una volta i

valori della famiglia e dell’azienda.


2010

Il Gruppo acquista il ramo d’azienda

industriale di un’importante azienda

ceramica nel comprensorio di Rubiera, con la

volontà di mantenere sul territorio nazionale i

propri stabilimenti produttivi.


2012

Il Gruppo acquisisce il marchio  Isla Tiles in

partnership con Mauro Cappelli che ne diventa

AD attraverso la controllata NGT S.p.A.


2013

Il Gruppo investe oltre 20 milioni di € per

aggiornare lo stabilimento produttivo di Rubiera.


2016

Il Gruppo evolve la definizione della ragione

sociale e diventa  GRUPPO ROMANI S.p.A.,

con la volontà di dare un chiaro messaggio di

continuità attraverso il cognome di famiglia

posto come elemento identificativo.